Attività svolte_2015 - Chiesa Taoista d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Attività svolte_2015

Attività

Taoismo, taoismo, Tao, Daoismo, daoismo, Dao, yin yang, wu xing, bagua. La Chiesa Taoista d'Italia promuove il Taoismo (Daoismo) seguendo il Tao (Dao), per i taoisti.

Attività svolte 2015

25 novembre 2015

Roma
Pontificia Università Gregoriana
Centro Studi Interreligiosi

Rome
Pontifical Gregorian University
Interreligious Studies Center


 
 

Le Religioni dell'Asia: Il Taoismo
La Vita Consacrata - Verso la Liberazione dell'Essere Umano.

Lezione del Rev. Li Xuanzong, Prefetto Generale Chiesa Taosta d’italia


Religions of Asia: The Taoism
Consecrated Life - Towards the Liberation of the Human Being.

Lesson of the Rev. Li Xuanzong - Taoist Church of Italy  General Prefect


29 ottobre/1 novembre
2015

Castel Gandolfo
Assemblea Europea
Religioni per la Pace

In collaborazione con Movimento dei Focolari

http://www.rfp-europe.eu/index.cfm
http://www.focolare.org/en/news/2015/08/26/religioni-per-la-pace-europa/

Castel Gandolfo
the Religions for Pace European Assembly

In partnership with Focolare Movement


26-29 ottobre 2015

Roma
Dialogo Interreligioso Monastico


Rome
Monastic Interreligious Dialogue

 
 

Riunione annuale dei membri del Dialogo Interrelegioso Monastico

Anche quest'anno abbiamo partecipato con gioia e dato il nostro contributo al dialogo interreligioso monastico.
Un evento che porta alla conoscenza reciproca della via spirituale monastica, in cerca di tratti comuni che testimoniano  l'universalità del rapporto  tra l'uomo e il divino.

Ringraziamo fr. Matteo Nicolini-Zani, monaco di Bose, coordinatore  DIM Italia, per essere l'anima ispiratrice dei nostri incontri.

"Nei giorni 26-28 ottobre abbiamo rivissuto il significativo momento della riunione della commissione italiana del DIM, quest’anno tenutasi nella capitale. Abbiamo scelto questo luogo per il nostro incontro per poter essere presenti mercoledì 28 mattina all’udienza generale interreligiosa che papa Francesco ha voluto in occasione del cinquantesimo anniversario di promulgazione della dichiarazione conciliare Nostra aetate. Tra le altre cose, il papa in quest’occasione ha sottolineato la dimensione della preghiera quale dimensione portante del dialogo tra le religioni..."

Tratto dal sito ufficiale DIM Italia. Continuate a leggere l'intero articolo sul sito DIM:
http://www.dimitalia.com/roma2015_116.html


Annual meeting of the members of the Monastic Interreligious Dialogue

The C.T.I. participated with joy and made its contribution to the monastic interreligious dialogue.
An event that leads to mutual understanding of the spiritual monastic ways, looking for common features which demonstrate the universality of the relationship between mankind and the divine.

The C.T.I. thanks fr. Matteo Nicolini-Zani, monaco Bose, coordinator of DIM Italy, to be the inspiring the soul of our meetings.

On 28 October we were, like brothers, at the general audience of Pope Francis in St. Peter's Square, despite the rain.

17 ottobre 2015
Comune di Cremona

City hall Cremona

 
 

Maturità spirituale e Taoismo
Lezione del Rev. Li Xuanzong

La C.T.I. ringrazia la Signora Daniela Generali e lo staff del Centro culturale "Il tibetano" per l'eccellente organizzazione e ospitalità.


Spiritual maturity and Taoism
Lesson of the Rev. Li Xuanzong

The C.T.I. thank Mrs. Daniela General and the staff of the Cultural Center "The Tibetan" for the excellent organization and hospitality.

Tempio della Grande Armonia - Caserta
3 luglio 2015


Temple of Great Harmony - Caserta


 
 

La Chiesa Taoista d'Italia accoglie con gioia nella sua famiglia religiosae  augura loro lunga vita e prosperità spirituale nel Dao ai novizi:
Villani roberta e Visconti Salavatore Angelica


The Taoist Church of Italy welcomes with joy in his religious family and wish them long life and spiritual prosperity in Dao to the novices:
Vignoni Gabriel, Raphael cataletti, Pompilius and Marcella D'Alisa Mirco.

 
 

National Meeting Taoist Church of Italy

Tempio della Grande Armonia - Caserta
21 giugno 2015


Temple of Great Harmony - Caserta


 
 

La Chiesa Taoista d'Italia accoglie con gioia nella sua famiglia religiosae  augura loro lunga vita e prosperità spirituale nel Dao ai novizi:
Vignoni Gabriele, Raffaele Cataletti, Pompilio Marcella e  D’Alisa Mirco.


The Taoist Church of Italy welcomes with joy in his religious family and wish them long life and spiritual prosperity in Dao to the novices:
Vignoni Gabriel, Raphael cataletti, Pompilius and Marcella D'Alisa Mirco.

Tempio della Grande Armonia - Caserta
20 giugno 2015


Temple of Great Harmony - Caserta


 
 
 

The Sacred Feminine: the Heart of Taoism
Lecture by Rev Li Xuanzong

Napoli

6.5.2015

IESO
Accademia di Naturopatia e Discipline Olistiche

Academy of Naturopathy and Holistic Disciplines

China
Wudang Shan 武当山
15.04.2015

Cari amici,
voglio condividere con voi alcuni momenti di questo meraviglioso viaggio in Cina che mi ha riportato al punto di partenza della mia fede taoista: al tempio di Wudang Shan.
Ritornare dove tutto è cominciato 22 anni fa, mi ha riempito il cuore di gioia, di emozioni ancestrali, di ricordi indelebili ma anche della consapevolezza della lunga strada percorsa.
Arrivai a Wudang da estraneo occidentale, con vaghe cognizioni sul taoismo, e oggi mi ritrovo nella mia famiglia spirituale con fratelli e sorelle che mi circondano di amore e accoglienza.
Il Gran Maestro Li Guangfu, capo della comunità monastica, mi ha ricevuto con tutti gli onori, dandomi persino il privilegio di poter officiare, durante la liturgia di protezione per me e i miei studenti italiani, il Baishen, l’adorazione della divinità, presso l’altare principale del Monastero della Nuvola Purpurea.
Ai piedi della nostra divinità tutelare, Zhen Wu, il Guerriero Oscuro, l'unica divinità del panteon taoista raffigurata a piedi scalzi per indicare il radicamento con la terra e le energie sottili che scorrono tra Cielo, Terra e Uomo.
Credo non sia mai successo prima che un occidentale oltrepassasse il recinto sacro dell’altare.
Questo evento ha stupito me per prima.
Un grande onore ma anche una grande responsabilità.
La mia genealogia taoista discende direttamente dalla comunità monastica di Wudang Shan e, indubbiamente, la Chiesa Taoista d’Italia ha un legame profondo e indissolubile con essa.
Nel prossimo futuro ospiteremo maestri di meditazione e alchimia interiore come il saggio Maestro Wang, grande medico, e il Maestro Lu, un letterato e un praticante che è rimasto per 10 anni nel monastero sul Jin Ding 金顶 Picco dorato.
La punta più alta dell’intera area.

Fare meditazione e praticare Taiji quan all'alba, qui, è una esperinza che ti segna per la vita.

Al mio ritorno a Pechino ho incontrato vecchi amici all’Accademia Taoista cinese presso il Tempio delle Nuvole Bianche.
Sicuramente però, il momento più toccante per me è stato quando mi sono recato a pregare sulla tomba del mio maestro e padre spirituale, il Gran Maestro Wang Guangde.
Amatissimo abate della comunità. È stato lui a riportare in auge non solo le architetture storiche (UNESCO) ma l’intera cultura taoista di Wudang.
Tutti i taoisti cinesi e non solo, ne conoscono l’opera
Se oggi Wudang è conosciuto universalmente lo si deve ai suoi sforzi e alle sue eccezionali capacità, sia come uomo sia come maestro spirituale.
Sulla sua tomba gli ho rinnovato i miei voti taoisti, chiedendogli protezione, forza e assistenza spirituale per mantenermi saldo sul sentiero e per sostenere il peso della diffusione del Taoismo in Italia.
La sua presenza non mi è mai mancata, né quando era in vita né dopo la sua morte, ma oggi la sento più viva che mai.
Sono tornato in Italia con la consapevolezza di essere sulla strada giusta perché radici e foglie di questo immenso albero che è il Taoismo, sono un unico, ininterrotto flusso di energia vitale che travalica lo spazio e il tempo.


Dear friends,
I want to share with you a few moments of this wonderful journey in China that brought me back to the starting point of my Taoist faith at Wudang Shan temple.
Return to where it all began 22 years ago, has filled my heart with joy, of ancestral emotions, unforgettable memories but also awareness of the long road traveled.
I came to Wudang as foreign Western, with vague knowledge on Taoism, and today I find myself in my spiritual family, with brothers and sisters who surround me with love and warmth.
The Grand Master Li Guangfu, head of the monastic community, received me with all the honors, even giving me the privilege to officiate during the liturgy of protection for me and my Italian students, the Baishen, the worship of the gods, at the 'main altar of the Purple Cloud Monastery.
At the foot of our tutelary deity, Zhen Wu, the Dark Warrior, the only deity of Taoist pantheon depicted barefoot to indicate the roots with soil and the subtle energies that flow between Heaven, Earth and Human been.
I believe it never happened before that a western exceeds the sacred precinct of the altar.
This event has amazed me first.
A great honor but also a great responsibility.
My Taoist Genealogy descends directly from the monastic community of Wudang Shan and, undoubtedly, the Taoist Church of Italy has a deep and indissoluble bond with it.
In the near future we will host masters of meditation and inner alchemy as the wise Master Wang, great doctor, and Master Lu, a scholar and a practitioner who has remained for 10 years in the monastery at Jin Ding 金顶 . The highest point of the whole area.

Do meditation and practicing Taiji quan at dawn, here, is an experience that marks you for life.

On my return to Beijing I met old friends of the Chinese Taoist Academy at Temple of the White Clouds.
The most touching moment for me was when I went to pray at the tomb of my mentor and spiritual father, Grand Master Wang Guangde.
Beloved abbot of the community. He has revived not only the historic buildings (UNESCO) but the whole culture Taoist Wudang.
All the Taoists in China and not only there, know his work.
If today Wudang is known worldwide, it must be to his efforts and his exceptional ability, both as a man and as a spiritual master.
On his grave I renewed my Taoists vows, asking protection, strength and spiritual assistance to keep me on the path and to support the weight of the spread of Taoism in Italy.
His presence, I never missed, nor when he was alive or after his death, but today I feel more alive than ever.
I returned to Italy with the knowledge of being on the right track because the roots and leaves of this immense tree that is Taoism, are a single, uninterrupted flow of vital energy that transcends space and time.

 

Trento
12.3.2015

Centro Studi Martino Martini
Per lo sviluppo delle relazioni culturali Europa-Cina.


Martino Martini Study Centre
For the development of Europe - China cultural relations .

Incontro dibattito sul tema:
“Lo spirito Taoista nella Cina moderna”.


Debate on the topic:
"The spirit of Taoism in modern China".


http://www.centrostudimartini.it/

 
 

Trento
12.3.2015

MUSE
Museo delle Scienze
Museum of Science

 
 

Conferenza sul tema:
"Medicina Tradizionale Cinese: dal paradigma metafisico alla prassi scientifica"

Conference on the theme:
"Traditional Chinese Medicine: from the metaphysical paradigm to scientific practice"

 
 

Trento
13.3.2015

Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci”

High School "Leonardo da Vinci"


 
 

incontro con gli studenti
"Taoismo: l'uomo tra Cielo e Terra".


meeting with students
"Taoism: man between Heaven and Earth."


Santa Maria Capua Vetere
5.2.2015

Facoltà di Giurisprudenza

 
 

Simboli e valori religiosi Vs. Libertà di espressione ?

Seminario organizzato dalla Cattedra di Diritto Ecclesiastico del Dipartimento di Giurisprudenza della Seconda Università degli studi di Napoli, diretta dal Prof. Antonio Fuccillo.

È stata una grande opportunità per far conoscere il punto di vista taoista ma soprattutto per ascoltare e confrontarci con autorevoli accademici provenienti da diverse università e fratelli di altre fedi, sul delicato tema della satira religiosa e sul rapporto tra Media e Religione. Il successo è dimostrato dalla presenza di un grande e attento pubblico.



Religious symbols and values Vs. Freedom of expression?
The risks of a war between civilizations on the sidelines of the event "Charlie Hebdo".

Seminar organized by the Chair of Ecclesiastical Law of the Department of Law of the Second University of Naples, directed by Prof. Antonio Fuccillo.

It was a great opportunity to expose the Taoist point of view but mostly to listen and deal with recognized academics from various universities and brothers of other faiths, on the delicate issue of religious satire and the relationship between Media and Religion. The success is evidenced by the presence of a large and attentive audience.


Gallarate
17-18.01.2015

Accademia Shiatsu Do

 
 

Il Taoismo è Armonia. (Dàojiào shì hé 道教 是 和)

Questo seminario presso l’ Accademia Shiatsu Do Gallarate Gallarate è stato un’esperienza atipica rispetto a quanto avviene di solito nei vari incontri di promozione del Taoismo che tengo nelle varie parti d’Italia. Ho incontrato persone davvero speciali. Vere ricercatrici del Sapere e della Conoscenza. Grazie a loro, si è creato immediatamente un meraviglioso clima di Armonia e ho potuto spaziare dalla storia, alla filosofia; dalle tecniche di meditazione alla mistica e alla religione taoista.
Ringrazio gli organizzatori, in particolare Giampolo Baratelli, per averlo realizzato e tutti i partecipanti che mi hanno permesso di comunicare da cuore a cuore piuttosto che da mente a mente.


---------------------------------------------------------------------------------------------

Taoism is Harmony (Dàojiào shì hé 道教 是 和)

This seminar at the Academy Shiatsu Do Gallarate was atypical compared to what usually happens in the various meetings of the promotion of Taoism that I hold in various parts of Italy.
I met very special people. Real researchers of Learning and Knowledge. Thanks to them, a wonderful climate of Harmony was created immediately and I could range from history to philosophy, from meditation techniques to the mystical and the Taoist religion.
I thank the organizers, especially Giampolo Baratelli, to have it made and all the participants that have allowed me to communicate from heart to heart rather than from mind to mind.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu